Cerca

Emergenza Cultura

Tag

Pisa

Pisa, la Biblioteca Universitaria ancora chiusa a distanza di oltre 8 anni nonostante i circa 3 milioni stanziati dal Mibact

di Manlio Lilli

Pisa è la città della piazza dei Miracoli, con la Cattedrale e la Torre pendente. Ma anche la sede di tre tra le più importanti istituzioni universitarie italiane ed europee, l’Università di Pisa, la Scuola Normale Superiore e la Scuola Superiore Sant’Anna, oltre che la più grande sede del Consiglio nazionale delle Ricerche. Continua a leggere “Pisa, la Biblioteca Universitaria ancora chiusa a distanza di oltre 8 anni nonostante i circa 3 milioni stanziati dal Mibact”

Salvatore Settis, Salviamo Pisa dal ritorno delle bancarelle sotto la torre

Lo scontro – Il nuovo sindaco leghista vuole riportare i venditori di paccottiglie nel Campo dei miracoli, parte la petizione per evitarlo

C’era una volta la legalità. Una caterva di norme, dalla Costituzione al Codice dei

Continua a leggere “Salvatore Settis, Salviamo Pisa dal ritorno delle bancarelle sotto la torre”

Michele Giuntini, Pisa: fiamme ancora alte su monte Serra e ad Avane

Sono ancora attivi e alimentati dal vento due incendi del Pisano. Il rogo che si è sviluppato sul

Continua a leggere “Michele Giuntini, Pisa: fiamme ancora alte su monte Serra e ad Avane”

Mario Cobuzzi, Pisa e Lucca: musei (quasi) in abbandono

Una banale ovvietà: la Toscana è uno dei centri principali per lo studio della Storia dell’arte in Italia. Il patrimonio artistico che conserva è, per vastità e importanza, uno dei più importanti al

Continua a leggere “Mario Cobuzzi, Pisa e Lucca: musei (quasi) in abbandono”

Andrea Bocchi, Back to school – Studiare in piazza a Pisa

I banchetti delle elementari, con le chewing-gum, il disegnino osceno sul bordo e persino – vera archeologia scolastica, però attualissima – uno “scemo ki legge” nell’angolo. Sono quelli che hanno usato Chiara Frugoni, Adriano Prosperi, Michele Feo e tanti altri ieri per studiare in piazza a Pisa.

Continua a leggere “Andrea Bocchi, Back to school – Studiare in piazza a Pisa”

Andrea Bocchi, Pisa, Sapienza. Cinque anni di solitudine

La Biblioteca Universitaria di Pisa* è uno scandalo nazionale, ma nessuno ne parla.  La biblioteca, e lei sola a Pisa, sarebbe stata colpita il 29 maggio 2012 dal terremoto dell’Emilia, ed è stata chiusa, lei sola, con ordinanza del sindaco perché i Vigili del fuoco, dopo ispezione a vista, hanno dichiarato di non poter escludere un crollo. Dopo di allora, nulla per 3 anni.

Continua a leggere “Andrea Bocchi, Pisa, Sapienza. Cinque anni di solitudine”

Francesco Biagi, Pisa, beni (mai più) comuni grazie al Pd

Pisa, il regolamento comunale sui beni comuni urbani mette una pietra tombale sulle istanze sociali della cittadinanza insorgente

C’era una volta, nel 2012, il Movimento per i beni comuni. Nacque sull’onda del referendum per sottrarre l’acqua alle fauci affamate del profitto capitalista, poi, unendosi alle lotte per il “diritto alla città” di lefebvriana memoria, si estese alla radicale rimessa in discussione della gestione dello spazio urbano; nacquero lungo tutto il nostro stivale, da nord a sud, tanti spazi sottratti all’abbandono, al degrado e alla speculazione. Una stagione politica dove si “liberavano” teatri, spazi culturali, ex-fabbriche dicendo che sulla città dovevano decidere le persone che la vivevano e la attraversavano, che non si potevano stravolgere i nostri quartieri a colpi di varianti urbanistiche e svendite del patrimonio pubblico oppure tenendo chiusi immobili e case vuote.

Quel fiume carsico ora pare percorrere rivoli sotterranei, l’exploit è passato ed è stato travolto da tanti sgomberi, tuttavia le ragioni di quelle lotte sono ancora aperte.

Continua a leggere “Francesco Biagi, Pisa, beni (mai più) comuni grazie al Pd”

Libro Bianco dei Beni Culturali pisani

http://unacittaincomune.it/presentazione-versione-aggiornamento-del-libro-bianco-dei-beni-culturali-pisani-alla-assemblea-cittadina-diritti-in-comune/

Per la Biblioteca Universitaria di Pisa

Mentre il Ministro degli Esteri Angelino Alfano pontifica sull’Italia “potenza mondiale della cultura”  e il Ministro dei BBCC Dario Franceschini annuncia l’imminente  G7 della Cultura a Firenze, le biblioteche (servizi pubblici essenziali?) vanno a ramengo.

Notizie dal fronte cultura, al netto della fuffa.

(di Carlo Alberto Girotto)

Continua a leggere “Per la Biblioteca Universitaria di Pisa”

Blog su WordPress.com.

Su ↑