Cerca

Emergenza Cultura

Apriamo i Musei, ora più che mai!

Egregio Presidente del Consiglio, egregi Ministri,

Siamo consapevoli che dovrà passare un po’ di tempo prima che il pubblico internazionale torni a visitare i nostri musei, creando un indotto benefico per l’economia nazionale e locale. Ma è questo che motiva la loro chiusura mentre in molte zone d’Italia è di nuovo possibile frequentare negozi e centri commerciali, bar e ristoranti? Si ritiene forse che il “consumo” di cultura non sia altrettanto necessario per il benessere delle persone e la ripresa produttiva? Continua a leggere “Apriamo i Musei, ora più che mai!”

Riaprire gli archivi e le biblioteche. Come e perché è nato l’appello dei giovani studiosi

di Francesco Borghero*

Da WhatsApp al Parlamento

In principio era la rete. Nel marzo del 2020, poco dopo l’entrata in vigore del DPCM che estendeva su tutto il territorio nazionale le misure di contenimento e contrasto dell’epidemia da Continua a leggere “Riaprire gli archivi e le biblioteche. Come e perché è nato l’appello dei giovani studiosi”

Cultura Capitale: sgomberi, sfratti e revisionismi a destra

di Tomaso Montanari

Ogni secolo ha la ‘questione romana’ che si merita. Per noi, oggi, quella questione riguarda il conflitto tra giustizia e legalità, tra cultura e rendita, tra città e mercato: un conflitto che, naturalmente, attraversa oggi l’intero Paese, ma che a Roma si fa più violento, dunque più leggibile. Continua a leggere “Cultura Capitale: sgomberi, sfratti e revisionismi a destra”

Uno sciopero per la Cultura

Cara Emergenza Cultura,

le polemiche strumentali attizzate sulla decisione di FP CGIL, CISL FP e UIL PA di indire uno sciopero nazionale dei dipendenti pubblici il 9 dicembre non devono a mio avviso sfuggire al vero nodo rivendicativo alla base dell’agitazione. Ed è questione che riguarda da vicino la discussione sulla gestione pubblica delle politiche culturali e quale ruolo debbano avere rispetto ai modelli di sviluppo che si scelgono. Continua a leggere “Uno sciopero per la Cultura”

Ci salverà la cultura. Ma chi salva la cultura?

Chiudere musei, biblioteche, cinema, teatri e altri presidi culturali, senza alternative, non lede solo i diritti di centinaia di migliaia di lavoratori. Nel numero di Left in edicola dal 27 novembre un’inchiesta sui danni prodotti da politiche miopi nei confronti di un bene essenziale per la qualità della vita e per lo sviluppo di un Paese in crisi, e le proposte di archeologi, storici dell’arte, ricercatori, archivisti e studenti.

sommario > bit.ly/2V8uG4Y

 

La bonifica umana

di Paola Somma

Fra i molti danni provocati dalla chiusura di biblioteche e centri culturali, c’è l’impossibilità di presentare pubblicamente libri e ricerche di giovani studiosi, che rischiano di venire dimenticati, prima ancora di essere discussi. Per questo, vorrei segnalare “La bonifica umana. Venezia dall’esodo al turismo” di Clara Zanardi, pubblicato lo scorso settembre da Unicopli. Continua a leggere “La bonifica umana”

Salviamo la Torre di Pasolini dal consumismo dei musei

di Tomaso Montanari

“Casale ottimo stato, Soriano nel Cimino, 800mila euro. Il breve sentiero, circondato da una vigorosa vegetazione, arriva al grande piazzale di circa 12.000 mq sul quale insistono le mura di cinta dell’antico Castello con l’alta Torre di Chia delimitanti l’intera proprietà. Dalla parte opposta, l’altra piccola Torre e la dimora pasoliniana che si compone di un blocco centrale – l’abitazione – e di una dépendance con una superficie totale coperta di circa 185 mq. Lo stato conservativo è ottimo, si presenta ristrutturato e già pronto per essere abitato”. Continua a leggere “Salviamo la Torre di Pasolini dal consumismo dei musei”

Contro la costituzione di un Fondo Pino Rauti presso la Biblioteca Nazionale di Roma

La recente costituzione di un fondo archivistico e librario dedicato al noto politico di estrema destra Pino Rauti presso la Biblioteca Nazionale Centrale di Roma, diretta dal dott. Andrea De Pasquale, riempie la coscienza dei democratici fedeli alle Istituzioni repubblicane di sconcerto e indignazione. Continua a leggere “Contro la costituzione di un Fondo Pino Rauti presso la Biblioteca Nazionale di Roma”

Il nostro vero virus. E la sua cura

di Tomaso Montanari

«Per vedere cosa c’è sotto il proprio naso occorre un grande sforzo», ha scritto George Orwell. Facciamolo. Sotto il nostro naso c’è una convivenza non breve con il Covid. Continua a leggere “Il nostro vero virus. E la sua cura”

Blog su WordPress.com.

Su ↑