Cerca

Emergenza Cultura

Generali in piazza. Di chi è piazza san Marco?

Proponiamo, per la prima volta, un breve dossier inedito di approfondimento sui temi su cui si concentra l’azione di denuncia e analisi di Emergenza Cultura: un nuovo strumento utile a decifrare le complessità e i pericoli dell’attuale situazione. Continua a leggere “Generali in piazza. Di chi è piazza san Marco?”

Featured post

Cercansi guide culturali gratis: la rivolta contro il Fai

di Tomaso Montanari

“Perché quest’anno invece di coinvolgere i volontari non chiamate le migliaia di guide che sono a casa causa Covid? Se non avete fondi sono sicuro che chi partecipa alle Giornate contribuirebbe”, “Basta!!! C’è gente che passa la vita a studiare e a migliorarsi per saper raccontare. Voi veicolate il messaggio che chiunque lo possa fare, che quindi una guida o un accompagnatore sia una figura inutile. Smettetela di arricchirvi col volontariato!” Continua a leggere “Cercansi guide culturali gratis: la rivolta contro il Fai”

Per una città più giusta

Mercoledì 23 settembre 2020, nell’anniversario della scomparsa, un’iniziativa ricorda l’importanza e l’attualità del pensiero e dell’attività di Edoardo Salzano. Il convegno sarà visibile in streaming sul sito eddyburg.it.

Continua a leggere “Per una città più giusta”

Lampioni a led per illuminare rovine deserte

di Battista Sangineto

Qualcuno si stupirà, forse, nell’apprendere che, nel caso dei 90 milioni di euro per il Centro storico di Cosenza, sono d’accordo con il Sindaco Mario Occhiuto. Continua a leggere “Lampioni a led per illuminare rovine deserte”

La tutela dello storico Parco Ducale di Sassuolo è questione nazionale

Roma, 31 agosto 2020

Onorevole Dario Franceschini
Ministro per i beni culturali e il turismo

In un celebre luogo estense, il Parco Ducale di Sassuolo, la lottizzazione di 49 ville approvata in silenzio (assenso) dalla Soprintendenza. Appello di Italia Nostra al Ministro. Continua a leggere “La tutela dello storico Parco Ducale di Sassuolo è questione nazionale”

L’Angelo che danza sull’orlo dell’abisso

di Tomaso Montanari

«E se l’orecchio dicesse: “Poiché io non sono occhio, non appartengo al corpo”, non per questo non farebbe più parte del corpo. Se il corpo fosse tutto occhio, dove sarebbe l’udito? Se fosse tutto udito, dove l’odorato? Ora, invece, Dio ha disposto le membra in modo distinto nel corpo, come egli ha voluto. Se poi tutto fosse un membro solo, dove sarebbe il corpo? Invece molte sono le membra, ma uno solo è il corpo. Non può l’occhio dire alla mano: “Non ho bisogno di te”; né la testa ai piedi: “Non ho bisogno di voi”». Continua a leggere “L’Angelo che danza sull’orlo dell’abisso”

Su Left un articolo di Maria Pia Guermandi sulla Convenzione di Faro

Nel numero di Left in edicola dal 18 settembre un articolo di Maria Pia Guermandi sulla Convenzione di Faro, intitolato Se il patrimonio culturale irrita i sovranisti.

Continua a leggere “Su Left un articolo di Maria Pia Guermandi sulla Convenzione di Faro”

Lettera aperta al Ministro Dario Franceschini

Egr. Signor Ministro,

L’approvazione dell’emendamento al “Decreto Semplificazioni” che sottrae gli stadi storici italiani alla protezione garantita finora dalle Soprintendenze competenti è una ferita gravissima all’obbligo costituzionale della tutela del patrimonio storico e artistico della nazione, ed è la premessa per ulteriori e più gravi vandalismi. Continua a leggere “Lettera aperta al Ministro Dario Franceschini”

Patrimonio artistico a rischio sismico, ma la politica dorme

di Tomaso Montanari

“La Repubblica tutela il paesaggio e il patrimonio storico e artistico della nazi one ”. Il secondo comma dell’articolo 9, uno dei principi fondamentali della nostra Costituzione, dovrebbe significare, prima di tutto, prevenzione sismica. Continua a leggere “Patrimonio artistico a rischio sismico, ma la politica dorme”

Blog su WordPress.com.

Su ↑