Cerca

Emergenza Cultura

In difesa dell'articolo 9

Autore

emergenzacultura

Monica Pelliccia, Firenze schiacciata dal turismo di massa: “Il centro è stato stravolto, i commerci tradizionali ormai si contano sulle dita delle mani”

La salumeria di Leonardo Terziani, 40 anni, si trova a poche centinaia di metri da Piazza della Signoria, a Firenze. Un negozio a conduzione familiare da due generazioni. Leonardo e la sua famiglia hanno visto cambiare Via Della Spada, dove lavorano, rimanendo una delle poche Continua a leggere “Monica Pelliccia, Firenze schiacciata dal turismo di massa: “Il centro è stato stravolto, i commerci tradizionali ormai si contano sulle dita delle mani””

Gianfranco Amendola, Non solo grandi navi: al Giglio il gas di scarico dei traghetti è un pugno nell’occhio

Quando si parla di inquinamento atmosferico, si pensa subito alle fabbriche, alle auto, alle caldaie; pochi pensano all’inquinamento Continua a leggere “Gianfranco Amendola, Non solo grandi navi: al Giglio il gas di scarico dei traghetti è un pugno nell’occhio”

Silvano Curcio*, SOS centri storici: il cupio dissolvi di Roma

I recentissimi casi della realizzazione sventata in extremis di un Mc Donald’s nell’area archeologica delle Terme di Caracalla e del divieto di sedersi sulla scalinata di Trinità dei Monti Continua a leggere “Silvano Curcio*, SOS centri storici: il cupio dissolvi di Roma”

A Firenze il turismo è una vacca da mungere a vantaggio di pochi

Molto lentamente a Firenze, come in tutti i luoghi d’arte e non solo, si comincia a discutere dell’impatto che il turismo ha sulla vita delle persone che abitano, lavorano, vivono in un tessuto urbano in trasformazione, dove le funzioni della città sono piegate al business Continua a leggere “A Firenze il turismo è una vacca da mungere a vantaggio di pochi”

Sandro Roggio, Caro turista in Sardegna

Caro turista, le ho già scritto qualche anno fa. Dopo la pubblicazione, su La Nuova Sardegna, di una sua lettera preoccupata per  l’isola  assediata dalle  brutture.

Spero sia sempre interessato alle  sue sorti. A saperne di più  di cosa accade oltre  la scorza Continua a leggere “Sandro Roggio, Caro turista in Sardegna”

Vittorio Emiliani, “Raffaello primo Soprintendente della Storia”

Da Raffaello, primo Soprintendente alle antichità ante litteram, si snoda, attraverso i secoli e fino ai giorni nostri, la vicenda della tutela raccontata da Vittorio Emiliani, spettacolo che ha avuto il suo esordio nella cornice straordinaria del Palazzo Ducale di Urbino, il 10 agosto 2019. Continua a leggere “Vittorio Emiliani, “Raffaello primo Soprintendente della Storia””

Lettera della CGIL al Ministro Bonisoli sui decreti di riorganizzazione del MiBAC

Sig. Ministro,

la politique d’abord in questo caso, come del resto in molti altri nella storia recente di questo paese, ha condizionato la sua azione al punto tale da portarla ad emanare in fretta e furia due Decreti di riorganizzazione il 13 agosto chiedendo a noi parti sindacali di fornire un parere entro Continua a leggere “Lettera della CGIL al Ministro Bonisoli sui decreti di riorganizzazione del MiBAC”

Virginia Della Sala, Decreto musei a Ferragosto: “Caos e assist per i privati”

Provvedimento last minute – Nei giorni scorsi la firma delle norme che accorpano istituti, ridisegnano le direzioni e promuovono nuove fondazioni. E scoppia la rivolta Continua a leggere “Virginia Della Sala, Decreto musei a Ferragosto: “Caos e assist per i privati””

Tomaso Montanari, Mibac ancora in balia dei burocrati con il governo del “cambiamento”

Lo storico dell’arte – La Via Appia messa a bando come un luna park dell’antichità  
 “Motus in fine velocior”: l’imminente fine del governo Conte 1 (qualunque cosa prenda il suo posto) ha impresso una convulsa accelerazione alla riorganizzazione del Mibac intrapresa dal

Continua a leggere “Tomaso Montanari, Mibac ancora in balia dei burocrati con il governo del “cambiamento””

Blog su WordPress.com.

Su ↑