Cerca

Emergenza Cultura

Tag

paesaggio

Pioggia di cemento sul parco del Vaticano. La Regione Lazio approva

di Massimiliano Coccia

Nei giorni scorsi è stata approvata dalla Giunta regionale del Lazio guidata da Nicola Zingaretti una delibera di Giunta riguardante il piano della Riserva Naturale dell’Acquafredda di Roma, un’area sottoposta a vincolo nel 1997 al termine di una lunga battaglia intrapresa dall’esponente dei Verdi Angelo Bonelli. Continua a leggere “Pioggia di cemento sul parco del Vaticano. La Regione Lazio approva”

Il partito del cemento vince sulle alluvioni

di Tomaso Montanari

Commentando nel luglio scorso il decreto Semplificazioni, notavo come non vi si rinvenisse traccia “dell ’unica Grande Opera utile, la messa in sesto del dissestatissimo territorio italiano: l’unica cosa che una politica che davvero si assumesse le proprie responsabilità, dovrebbe decidere. Non si arrestano le frane, non si governano i fiumi, non si fa manutenzione nelle foreste”. Continua a leggere “Il partito del cemento vince sulle alluvioni”

La tutela dello storico Parco Ducale di Sassuolo è questione nazionale

Roma, 31 agosto 2020

Onorevole Dario Franceschini
Ministro per i beni culturali e il turismo

In un celebre luogo estense, il Parco Ducale di Sassuolo, la lottizzazione di 49 ville approvata in silenzio (assenso) dalla Soprintendenza. Appello di Italia Nostra al Ministro. Continua a leggere “La tutela dello storico Parco Ducale di Sassuolo è questione nazionale”

Renzi comincia dallo stadio Franchi per smantellare città e paesaggio

di Tomaso Montanari

La battaglia che in queste ore infuria nelle riunioni dei capigruppo di maggioranza al Senato ha una portata che supera il merito della discussione, che riguarda la possibilità di cassare i vincoli storico-artistici sugli stadi di calcio italiani. Continua a leggere “Renzi comincia dallo stadio Franchi per smantellare città e paesaggio”

Greenwashing? Comune di Milano, lo stai facendo bene

di Andrea Ascari

Quest’estate, nel silenzio più assordante di una Milano in vacanza è iniziato l’abbattimento di 4 ettari di bosco del Parco Nord per lasciare spazio a quella che il Comune di Milano definisce un “lago con acqua pulita”.

Continua a leggere “Greenwashing? Comune di Milano, lo stai facendo bene”

Bell’Italia, cartoline da un Paese sfregiato

di Tomaso Montanari

È Cicerone a ricordarci come l’immane razzìa artistica di Verre, il corrottissimo governatore della Sicilia, ispirò agli sveglissimi ragazzi di Siracusa un lavoro (certo precario, come per i loro discendenti di oggi): quello dei mistagoghi, le guide che conducevano i turisti del 70 a.C. nell’allucinante tour di un patrimonio ferito. Continua a leggere “Bell’Italia, cartoline da un Paese sfregiato”

Solo lo scarto salva la bellezza

di Tomaso Montanari

Lo storico dell’arte che legge il Manifesto per riabitare l’Italia prova insieme “grandissimo piacere … e grandissimo dolore”, per usare le celebri parole della lettera di Raffaello a Leone X (1519) sulla necessità di una tutela pubblica delle antichità. Continua a leggere “Solo lo scarto salva la bellezza”

«Le cave portano ricchezza? Ma se siamo poveri e disoccupati…»

della Redazione di “La Voce Apuana”

Protesta a Firenze per dire basta con un “mercato della polvere” che distrugge le Alpi Apuane e inquina fiumi e mari. Ieri [n.d.r. 7 agosto 2020] pomeriggio, nel capoluogo toscano si è svolta una manifestazione organizzata da Friday for Future Firenze, Carrara, Massa, Siena e Pisa; Extinction Rebellion Firenze, Versilia; Legambiente Firenze; Progetto Ambientale “L’Altezza della Libertà”; Movimento NOCAV Apuania; Circolo culturale Anarchico G.Fiaschi e Collettivo Tirtenlà. Continua a leggere “«Le cave portano ricchezza? Ma se siamo poveri e disoccupati…»”

Sardegna, una figuraccia che si poteva evitare

di Sandro Roggio

La maggioranza sardo-leghista che governa la Sardegna ha confermato, nei mesi scorsi, la volontà di dare la spallata al Piano paesaggistico regionale  del 2006. Nessuna sorpresa: Solinas & C.  lo avevano annunciato continuamente,  in ogni fase della campagna elettorale. Continua a leggere “Sardegna, una figuraccia che si poteva evitare”

Blog su WordPress.com.

Su ↑