Cerca

Emergenza Cultura

In difesa dell'articolo 9

Autore

emergenzacultura

Vittorio Emiliani, Mezzo secolo di terremoti: cosa ha funzionato, cosa no

L’ Aquila, dopo oltre 10 anni dall’evento, sta appena rinascendo. Per Amatrice s’è fatto poco e si teme il peggio: con un ministero per i Beni culturali sempre più povero e occupato solo per i musei

Marco Franchi, Franceschini promuove ancora il suo Casini

Il giovane Lorenzo – Il ministro vorrebbe come sottosegretario il nuovo capo di gabinetto 

Il politico più attivo del Pd è senz’altro Dario Franceschini: è l’unico capo di una corrente che ha

Continua a leggere “Marco Franchi, Franceschini promuove ancora il suo Casini”

Stefania Brai, Perché il ritorno di Franceschini al Mibact è una pessima notizia

Non c’è proprio nessuna “svolta”, non c’è davvero nessun segnale di “coraggio e ambizione” nel ritorno di Franceschini, l’artefice della peggiore riforma dei beni culturali e del cinema che si

Continua a leggere “Stefania Brai, Perché il ritorno di Franceschini al Mibact è una pessima notizia”

Tomaso Montanari, Franceschini, torna il Mibact peggiore

“Questo fenomeno del professionismo della politica: che, se è inevitabile, bisognerà comprendere e disciplinare in modo che non porti alla rovina della democrazia”. La profezia

Continua a leggere “Tomaso Montanari, Franceschini, torna il Mibact peggiore”

Intervista a Lucinia Speciale: “Tutelare diritti e beni essenziali: priorità nazionale”

Proponiamo un’intervista a Lucinia Speciale, membro del direttivo dell’Associazione Bianchi Bandinelli e docente di storia dell’arte medievale dell’università del Salento. Le abbiamo chiesto di darci una lettura del tema del regionalismo differenziato alla luce dei contenuti dell’Appello lanciato dall’associazione di cui fa parte. L’intervista è stata relizzata da Fabio Cucculelli.

Continua a leggere “Intervista a Lucinia Speciale: “Tutelare diritti e beni essenziali: priorità nazionale””

Edek Osser, L’inflessibile Famiglietti

«Perché ho detto sempre no? Se lo Stato è la legge, lo Stato deve vincere. La prima urgenza del Mibac? La formazione dei funzionari»

Continua a leggere “Edek Osser, L’inflessibile Famiglietti”

Salvatore Settis, Decreto Musei: niente partigianerie

Attacchi al ministro Bonisoli – Lo scontro sul suo operato avviene per appartenenze, non sui fatti. E finisce col rappresentare una difesa della riforma Franceschini, in vista di una contro-controriforma 

Continua a leggere “Salvatore Settis, Decreto Musei: niente partigianerie”

Vittorio Emiliani, Beni culturali, riforme e controriforme, non si finisce più

Chi sarà il ministro dei Beni Culturali nel Conte 2 che si va profilando? Ancora Alberto Bonisoli? E se nella stessa compagine vi sarà pure, in un posto di rilievo, l’ex ministro Dario Franceschini? Continua a leggere “Vittorio Emiliani, Beni culturali, riforme e controriforme, non si finisce più”

Fulvio Cervini, Il patrimonio culturale spina dorsale della vita civile

La risposta al dramma delle migrazioni, e alle pantomime ripugnanti di chi vuole respingerle abolendo il senso di umanità, deve essere prima di tutto una risposta culturale: e ciò vale sia Continua a leggere “Fulvio Cervini, Il patrimonio culturale spina dorsale della vita civile”

Blog su WordPress.com.

Su ↑