Rita Paris su sponsor, monumenti e restauri

Sponsor, bugie e monumenti. Dal caso del restauro del Colosseo con fondi di Della Valle a quello del maquillage della scalinata di piazza di Spagna finanziato da Bulgari, fino alle gare sospette per la nuova piazza Augusto Imperatore, con contributi Telecom, e per il Mausoleo. A Roma la vita è difficile per i tesori dell’arte e dell’archeologia da far rinascere. «Sono situazioni diverse. La Corte dei Conti indaga per la sponsorizzazione di Della Valle per chiarire la relazione tra la somma erogata, il ritorno di immagine ed un eventuale “eccessivo sfruttamento” – risponde Rita Paris, direttore del Museo di Palazzo Massimo – Continua a leggere…