di Tomaso Montanari

Volete comprarvi un pezzo del Castello Sforzesco, cioè un frammento delle più importanti raccolte pubbliche di proprietà della città di Milano?

Il 28 settembre Art Curial (maison parigina di primissimo piano) batterà, al lotto 51, una panca (lunga 79,5 cm) del 1963 dello studio BBPR, la cui indicazione di provenienza sembra non lasciare molti dubbi: «Sala delle Asse, Château Sforza, Milan, Italie».

Continua a leggere “Milano in svendita. Opere “fuggite” dal Castello”