Cerca

Emergenza Cultura

Tag

governo del territorio

Tutela del Paesaggio: il Gioco dell’Oca di MIBACT, Regione Lazio, Roma Capitale sul centro storico

di Anna Maria Bianchi Missaglia

Chiariamo subito una semplice verità: il Centro Storico di Roma (e men che meno la sua estensione nella Città Storica di Roma), non ha le tutele paesaggistiche che il PTPR, il Piano Territoriale Paesaggistico Regionale, prevede per gli altri centri storici del Lazio. Continua a leggere “Tutela del Paesaggio: il Gioco dell’Oca di MIBACT, Regione Lazio, Roma Capitale sul centro storico”

Chiediamo la sospensione dell’efficacia del PTPR del Lazio

Comuicato Stampa delle associazioni Italia Nostra Lazio, Verdi Ambiente e Società (VAS) e Carteinregola

LA REGIONE LAZIO VUOLE MANTENERE IN VIGORE UN PIANO TERRITORIALE PAESISTICO CHE IL MINISTERO DEI BENI CULTURALI HA IMPUGNATO

La Giunta rinnega  una Proposta di delibera  della Giunta stessa che aveva recepito le proposte di modifica del MIBACT Continua a leggere “Chiediamo la sospensione dell’efficacia del PTPR del Lazio”

Per ripartire non serve il partito unico del cemento

di Tomaso Montanari

C come coronavirus: o come cemento? Vuoi vedere che – dopo aver toccato con mano cosa potrebbero essere le nostre città, il nostro Paese, il nostro pianeta se solo allentassimo un poco la morsa del dominio (dis)umano – la nostra prima reazione sarà rovesciare su quella povera natura appena risvegliata una colata di cemento? Continua a leggere “Per ripartire non serve il partito unico del cemento”

La politica dovrebbe capire la lezione di questi tristi giorni, ma qualcuno in Sardegna punta sul cemento

di Sandro Roggio

Il malessere della Sardegna si aggraverà, come ovunque. Riguarderà l’economia oggi insidiata dal virus dove più dove meno. Servirebbe, ora più che mai, una riflessione autocritica per ripartire, e magari un patto per investire con determinazione nella cura-conservazione delle risorse naturali. Non è tempo perso. Continua a leggere “La politica dovrebbe capire la lezione di questi tristi giorni, ma qualcuno in Sardegna punta sul cemento”

In piena epidemia la giunta leghista sarda dà il via alla cementificazione delle coste

Votare Lega in una regione del Sud come la Sardegna significa questo. Dire addio alla tutela del territorio. Ma in questo caso la giunta è davvero senza ritegno. Perché lo fa in piena emergenza sanitaria. Continua a leggere “In piena epidemia la giunta leghista sarda dà il via alla cementificazione delle coste”

RILANCIARE L’ECONOMIA SENZA CONSUMO DI SUOLO

Mille associazioni scrivono al Presidente del Consiglio

Al Presidente del Consiglio dei Ministri

Prof. Avv. Giuseppe Conte

Illustre Presidente,

il Forum Salviamo il Paesaggio è una Rete civica nazionale formata da oltre mille tra associazioni e comitati e da decine di migliaia di singoli aderenti. 

Continua a leggere “RILANCIARE L’ECONOMIA SENZA CONSUMO DI SUOLO”

Vittorio Emiliani, Il caso Capalbio. Come si “salta” il Piano paesaggistico agevolando l’edilizia e punendo l’agricoltura

La Regione Toscana è stata la seconda a darsi, sia pure fra furibonde polemiche di cavatori, costruttori di porti turistici, speculatori vari, un Piano paesaggistico efficace e, con l’assessore Continua a leggere “Vittorio Emiliani, Il caso Capalbio. Come si “salta” il Piano paesaggistico agevolando l’edilizia e punendo l’agricoltura”

Sardegna bene paesaggistico d’Italia

Il Piano paesaggistico della Sardegna (2006), obbligatorio secondo il Codice dei beni culturali e del paesaggio, è strumento indispensabile per la difesa delle coste dell’Isola e ottimo esempio per altre esperienze di pianificazione. In questi dieci anni ha resistito al referendum abrogativo contro la legge “Salvacoste” del 2004, suo presupposto, e a numerosissimi ricorsi presso i tribunali amministrativi oltre che al goffo tentativo di cancellarlo da parte del governo  di Ugo Cappellacci.

Continua a leggere “Sardegna bene paesaggistico d’Italia”

Blog su WordPress.com.

Su ↑