A rischio Boboli, Patrimonio dell’Umanità? Urgono 400 firme dell’Oltrarno!

Associazione Idra

La prima pietra è messa, la Regione Toscana ha deciso: se il Comune di Firenze accetterà che i cittadini collaborino a disegnare il futuro della collina che porta da Ponte Vecchio al Forte Belvedere, diventerà un’occasione di arricchimento per l’intera città Patrimonio Unesco il progetto di recupero dei due grandi monasteri che per decenni hanno ospitato la Scuola di Sanità militare in Costa San Giorgio.Continua a leggere…