Priorità alla scuola: Firenze, 25 giugno ore 18

Firenze PRESIDIO A TAPPE ALLE 18!!
ALLE 18 partenza davanti all’ Ingresso Biblioteca Nazionale, piazza dei cavalleggeri si prosegue distanziati di un metro e con mascherine in piazza Santa Croce per poi raggiungere Piazza Duomo, angolo via dell’Oriuolo (di fronte alla sede di Regione Toscana) e si conclude in Via fronte al Liceo Galileo. (Si specifica che lo spostamento tra Piazza Duomo e via Martelli avverrà costeggiando esternamente il Duomo)

SPAZIO PER LA SCUOLA, SPAZIO ALLA SCUOLA:
ORA O MAI PIÙ!

Partecipano insegnanti, genitori, educator* e student* della scuola e dell’università, affinché il diritto all’istruzione sia garantito a tutt*.Continua a leggere…

Priorità alla scuola: il 25 giugno manifestazioni in 60 città per la riapertura delle scuole in presenza a tempo pieno

SCUOLA. COMITATO “PRIORITÀ ALLA SCUOLA”: IL 25 GIUGNO MANIFESTAZIONI IN 60 CITTÀ PER CHIEDERE LA RIAPERTURA DELLE SCUOLE IN PRESENZA A TEMPO PIENO PER TUTTI GLI STUDENTI
Aderiscono alla manifestazione 48 organizzazioni nazionali del mondo della scuola: sindacati, associazioni di docenti, di genitori e di studenti

Firenze, 23 giugno 2020 – Questa mattina, a Firenze, a Palazzo Vecchio, si è svolta la conferenza stampa di presentazione della manifestazione nazionale sulla scuola, indetta dal comitato “Priorità alla Scuola”, che si svolgerà giovedì 25 giugno in 60 città italiane per chiedere la riapertura delle scuole in presenza e in sicurezza di tutte le scuole, dai nidi alle università, aContinua a leggere…

Petizione: Riapriamo le biblioteche di Firenze, facciamo rientrare bibliotecari e archivisti!

Aiutateci a chiedere al Sindaco Dario Nardella la RIAPERTURA DELLE BIBLIOTECHE COMUNALI DI FIRENZE E A FAR RIENTRARE AL LAVORO BIBLIOTECARI E ARCHIVISTI.

FIRMIAMO E FACCIAMO GIRARE LA PETIZIONE:

https://www.change.org/p/dario-nardella-riapriamo-le-biblioteche-di-firenze-facciamo-rientrare-bibliotecari-e-archivisti?recruiter=1113206544&utm_source=share_petition&utm_medium=facebook&utm_campaign=share_petition&recruited_by_id=74c14240-a9a2-11ea-875a-69252ee8adf2

Continua a leggere…

RIAPRIAMO LE BIBLIOTECHE DI FIRENZE – La protesta dei bibliotecari precari delle biblioteche comunali di Firenze

LA PROTESTA DEI BIBLIOTECARI E ARCHIVISTI PRECARI DI FIRENZE 

Ieri, alle ore 14, si sono ritrovati in piazza della Signoria i lavoratori precari di biblioteche e archivio storico del Comune di Firenze, per protestare contro la scelta dell’Amministrazione di riaprire parzialmente i servizi e solo con i dipendenti comunali.Continua a leggere…

Carlo Ginzburg, Perchè la rete non potrà mai sostituire le biblioteche

“A poco a poco, in tutta Italia, stanno riaprendo (più o meno) anche le biblioteche.(…) Che cosa spingeva, e nonostante tutto spingerà, lettori e lettrici verso le biblioteche, invece di guardare lo schermo rimanendo a casa propria? La risposta è scontata: la possibilità di incontrare altre persone. (…) imparare l’arte della lettura lenta è un privilegio che dovrebbe essere dato a tutti.Ora, la lentezza è certamente compatibile con la velocità della rete, ma la rete, in quanto tale, non insegna a leggere lentamente. Quest’insegnamento implica necessariamente una mediazione umana: insegnanti, bibliotecari.” 

RIAPRIAMO LE BIBLIOTECHE FIORENTINE. CHIEDIAMO CHE LE LAVORATRICI E I LAVORATORI PRECARI DELLE BIBLIOTECHE COMUNALI FIORENTINE E DELL’ARCHIVIO STORICO TORNINO A LAVORARE. 

Continua a leggere…