Cerca

Emergenza Cultura

In difesa dell'articolo 9

Categoria

Lettere e Appelli

Fermate subito la nuova illuminazione, è un attentato alla Bellezza di Roma

Appello urgente al ministro per i Beni Culturali, Dario Franceschini, alla sindaca Virginia Raggi, all’assessore alla Cultura, Luca Bergamo, al Soprintendente Francesco Prosperetti, al sovrintendente capitolino, Claudio Parisi Presicce Continua a leggere “Fermate subito la nuova illuminazione, è un attentato alla Bellezza di Roma”

NOI URBANISTI CI IMPEGNAMO…

Quanto sta accadendo a Roma – il caso della realizzazione del nuovo stadio – evidenzia in modo eclatante come l’urbanistica sia ormai relegata, dall’ideologia neoliberista dominante da tempo, a un ruolo subalterno e quindi miseramente perdente, rispetto alla centralità che un tempo possedeva nella progettualità riformista.

Continua a leggere “NOI URBANISTI CI IMPEGNAMO…”

Trieste: NO al Parco del Mare sulle Rive

Per firmare la petizione:
https://www.change.org/o/la_lanterna
Continua a leggere “Trieste: NO al Parco del Mare sulle Rive”

Lettera dei cittadini di Amatrice al Ministro dei BB CC Franceschini

Gentile Ministro Franceschini,

A seguito dei devastanti terremoti che si sono susseguiti dal 24 agosto, Amatrice è stata gravemente colpita non soltanto dalla perdita di vite umane, che hanno segnato profondamente le nostra esistenza, ma anche dai danni, in grande maggioranza irreversibili, subiti dal nostro patrimonio culturale e paesaggistico, che rappresenta la nostra identità più profonda e la memoria storica di quello che siamo stati.
Amatrice si annoverava tra uno dei “Borghi più Belli d’Italia”, conosciuta non soltanto come patria del famoso piatto degli spaghetti all’amatriciana, ma anche come

Continua a leggere “Lettera dei cittadini di Amatrice al Ministro dei BB CC Franceschini”

Nasce l’alleanza contro il lavoro gratuito nei beni culturali

Quinto stato. La campagna “Mi Riconosci? Sono un professionista dei Beni Culturali” con gli studenti della Rete della Conoscenza promuove un patto per il lavoro culturale aperto a studenti e docenti, precari e freelance nei beni culturali: “Vogliamo rompere il meccanismo di svilimento e sfruttamento del lavoro nel settore”

Continua a leggere “Nasce l’alleanza contro il lavoro gratuito nei beni culturali”

Tutelate il territorio, tagliate le spese militari

Gli eventi  che hanno interessato una larga fascia del Paese e a cui abbiamo spesso assistito con dolorosa impotenza  non sono tutti figli del caso e della fatalità. Paesi e villaggi che restano isolati e privi di luce per giorni e giorni, strade impraticabili, territori pericolosi o inagibili, non sono soltanto l’esito di eventi eccezionali. Essi denunciano una realtà mille volte nota e denunciata: la fragilità del nostro territorio, che necessità di cure particolari, investimenti, risanamento di equilibri sconvolti.

Continua a leggere “Tutelate il territorio, tagliate le spese militari”

“Musei italiani meglio dei francesi” Ministro Franceschini, si scusi

di Vittorio Emiliani

Ministro Franceschini, secondo l’autorevole “Sole 24 Ore”, lei ha detto pochi giorni fa (e non è la prima volta) che il buon andamento degli ingressi nei musei italiani è dovuto al nostro modello di “museo diffuso” in controtendenza rispetto al mercato internazionale che rallenta, come dimostra il calo di ingressi del 15 % registrato al Louvre nel 2016. Tutto vero. Col piccolo particolare che – per la grande,comprensibile paura creata a Parigi dalle stragi islamiste a Charlie Hebdo e al Bataclan e in Costa Azzurra dall’eccidio estivo di Nizza – il turismo estero in Francia è precipitato del 15% e a Parigi del 20 % almeno. Tant’è che per la prima volta, dopo anni, l’Italia turistica ha superato la Francia negli arrivi internazionali.

Non ritiene di doversi magari scusare col collega francese per questo confronto di “modelli” (personalmente anch’io preferisco il “museo diffuso”) in condizioni così tragicamente diverse?

Continua a leggere ““Musei italiani meglio dei francesi” Ministro Franceschini, si scusi”

Sisma, beni culturali Norcia, comitato difesa scrive a Mattarella

NORCIA – I catastrofici terremoti del 26 e 30 ottobre 2016 hanno ulteriormente distrutto o danneggiato il patrimonio abitativo e produttivo della zona e, in modo più traumatico, tutte le 71 chiese di Norcia e del suo territorio, oltre a causare il crollo di larga parte delle mura urbiche, delle torri e castelli presenti nel comune di Norcia. Una situazione drammatica che sta determinando un deserto culturale che non ha eguali nella nostra plurimillenaria storia.

Continua a leggere “Sisma, beni culturali Norcia, comitato difesa scrive a Mattarella”

Lettera al Ministro Dario Franceschini

Gentile Ministro,

In occasione del terremoto del 1997 mi sono occupata della rimozione delle opere d’arte dei comuni di Norcia, Preci e Cascia. Piccoli gruppi di lavoro composti da storici dell’arte della Soprintendenza, restauratori forniti di furgoni attrezzati e Vigili del Fuoco. Un metodo semplice che partiva dalla conoscenza del territorio anche attraverso il coinvolgimento

Continua a leggere “Lettera al Ministro Dario Franceschini”

Blog su WordPress.com.

Su ↑