Appello agli accademici e ai dipartimenti universitari verso la manifestazione per la cultura e il lavoro

Il 6 ottobre si terrà a Roma la prima manifestazione unitaria dell’intero settore culturale italiano. Una manifestazione fondamentale per riportare la Cultura al centro del dibattito

politico e delle strategie economiche e sociali del Paese.

Consapevoli che una riflessione d’insieme sul mondo dei beni culturali deve partire dal mondo della formazione, riteniamo che debbano esserci un convinto  supporto e una partecipata adesione alla Manifestazione del 6 ottobre da parte di Dipartimenti, Accademie e Istituti musicali.

In questi anni abbiamo assistito alla continua marginalizzazione della cultura, che ha conseguenze negative sempre più profonde anche sugli Istituti di formazione e di ricerca. A causa della mancanza di un investimento strutturale, infatti,  sempre più corsi chiudono, o si trasformano per poter sopravvivere, cercando di rispondere a supposte esigenze di mercato. I continui tagli sia al settore culturale sia all’Università hanno portato ad uno svilimento della ricerca nel settore, ricerca che finisce per sostenersi con il lavoro sottopagato e precario di tanti costretti ad anni di gavette, tirocini e assegni occasionali; tutto ciò, oltre ad abbassare la qualità della ricerca, finisce per rendere le professioni dei beni culturali sempre più selettive dal punto di vista censitario.

Il lavoro degli attuali e dei futuri professionisti, formatisi nelle vostre istituzioni, deve essere riconosciuto in quanto tale e deve tornare ad avere la propria dignità, fuori dalla retorica della “mancanza di risorse”: è per questo motivo che invitiamo tutte le parti della comunità accademica a far sentire anche la propria voce il 6 ottobre!

Vi invitiamo dunque a diffondere questo appello tra i vostri colleghi e colleghe, tra i vostri studenti e studentesse. Come Mi Riconosci? Link Coordinamento Universitario,, vogliamo organizzare, anche con il vostro aiuto, assemblee e incontri informativi negli atenei di tutta Italia, con l’intento di costruire un confronto che ci restituisca da più prospettive la situazione attuale del settore dei beni culturali. Pertanto, invitiamo anche i docenti non solo a partecipare e a prendere parte al dialogo, ma anche ad aderire alla manifestazione e a contribuire affinché vi sia un’adesione effettiva anche da parte di dipartimenti, accademie e istituti.

Per informazioni, dubbi e richieste, ma anche per inviare la vostra adesione o quella del vostro istituto, potete inviare una mail a manifestazionecultura@gmail.com.

Il futuro dei professionisti della cultura è il vostro futuro e il futuro delle vostre Istituzioni!

 

Appello agli accademici e ai dipartimenti universitari verso la Manifestazione per la Cultura e il Lavoro

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.